modelliRegolamento di volo con Aeromodelli Aviosuperficie “Pradelle”

1) Accertarsi del traffico aereo presente sull’area di manovra a terra e nei circuiti di traffico in aria per entrambe le piste ULM, 01-19 (lunghezza 650 mt) ed    08-26 (lunghezza 350 mt)

2) Controllare ed esporre nell’apposita bacheca la propria frequenza radio.

3) Coordinarsi con eventuali traffici aerei in manovra a terra ed in volo che utilizzino la pista 08-26. Sospendere immediatamente l’attività degli Aeromodelli  fino a che i traffici aerei abbiano terminato l’attività che interessi i circuiti di traffico della pista 08-26.

4) Una volta in volo, mantenere un costante monitoraggio della frequenza di “biga” 130.00 ed atterrare il piu’ velocemente possibile in caso di aerei in avvicinamento al campo che abbiano l’intenzione di utilizzare la pista 08-26.

5) Utilizzare la pista Aeromodelli 01-19 per decollare ed atterrare in funzione del vento.

6) Evitare il sorvolo dell’area ROSSA e volare esclusivamente nell’area AZZURRA come riportato sulla pianta dell’aviosuperficie.

7) Quota di volo max 70 mt (Spazio aereo V70).

8) Numero massimo di aeromodelli in volo N.3

9) Pilotare gli aeromodelli solo ed esclusivamente nella “Zona Piloti.”

10) In caso di dubbi o incertezze non si esiti a contattare il Responsabile di  Specialità Sig.Marchini Alessandro cell.3394689902 oppure il Gestore Sig. Marchini Renato cell.3493776973

11) Sicurezza sempre

12) Divertimento